shield

PICOLIT

Vitigno

Il Picolit è una gemma viticola ed enologica per il Friuli. Certamente fu merito del conte Fabio Asquini, nella seconda metà del 1700 l’aver posto in giusta luce il valore del vitigno, coltivandolo su larga scala, tanto da poterlo esportare presso la Corte di Francia, l’Imperatore Austria, lo Zar di Russia, la Corte Papale ecc. La ragione della sua ridotta coltivazione va ricercata nell’aborto fiorale, suo malanno fisiologico.

Descrizione

Profumo finissimo e intenso, floreale, fruttato, incredibilmente complesso. Al palato dolce, vellutato, armonico.

Accostamento gastronomico

Eccellente vino da dessert. Per le sue caratteristiche è un vino da meditazione di difficile abbinamento e quindi da degustare preferibilmente in solitudine.

Temperatura di servizio

10-12°C